• INCARNAZIONE E LIBERTÀ

  • Home

INCARNAZIONE E LIBERTÀ

Manifesto Incarnazione e Liberta Mancini 400x564Treviso - Martedì 22 maggio 2018 ore 21:00/23:00
Sala “Santa Croce” - Auditorium dell'Università Quartiere Latino

INCONTRO CON IL FILOSOFO
ROBERTO MANCINI

DOCUMENTAZIONE

L’Incarnazione apre per ogni uomo nuove strade di Libertà e conferma – al di là di ogni norma, obbedienza od ortossia – il valore intangibile di ogni libertà.
Vivere di libertà è vitale ed è frutto dell’Incarnazione, che rimette l’Uomo al centro.

La libertà non dev’essere solo oggetto di ammirazione e di lontana contemplazione nell’esperienza di vita di quella piccola minoranza di uomini che riconosciamo essere stati veramente liberi. La libertà va sperimentata e vissuta; non c’è vita vera, né crescita di autentica umanità, senza la libertà.
E la libertà richiede coraggio; il coraggio di uscire, di oltrepassare i confini, il coraggio di vivere in spazi aperti, nel “vento” e del vento dello Spirito, che soffia da, come e dove vuole.
Chi più e meglio dell’uomo Gesù di Nazareth ha incarnato la libertà in tutte le sue dimensioni?

La verità vi farà liberi”: queste parole il Vangelo di Giovanni (Gv. 8,32) attribuisce a Gesù.
Libertà e Verità – dove verità va intesa come prassi e non certo come adesione ad un contenuto dogmatico – si intrecciano; l’una è frutto dell’altra e la sospinge …
Qualcuno ha trasposto tale espressione evangelica in un analoga espressione “La libertà vi farà liberi” … E qui, appunto, sembra evocato il sapore straordinario della libertà, frutto dell’operare creativo e profetico del vento dello Spirito che investe l’uomo ed agisce in lui; il divino che cresce in noi, che si fa, che si realizza.
Libertà non solo è fondamento di ogni umana dignità e ricerca, ma è esperienza e percorso di vita verso un orizzonte, che sta sempre oltre … Anche per questo la nostra Associazione – in linea con il cuore del Vangelo – ha voluto chiamarsi “Liberare l’Uomo”.

ROBERTO MANCINI

Filosofo e scrittore (Macerata, 1958), esperto in economia e scienze umane, si laurea in Filosofia nel 1981 all’Università di Macerata, si specializza in Filosofia nel 1983 all’Università di Urbino e consegue il dottorato di ricerca nel 1986 presso l’Università di Perugia, svolgendo le sue ricerche anche presso la Goethe-Universität di Frankfurt am Main sotto la guida del filosofo tedesco prof. Karl-Otto Apel.
È professore ordinario di Filosofia Teoretica presso l’Università di Macerata dove ha ricoperto e ricopre diversi incarichi e insegna Culture della sostenibilità presso l’Accademia di Architettura dell’Università della Svizzera Italiana a Mendrisio.
È stato membro del Direttivo dell’Università per la Pace delle Marche, dove è responsabile della Scuola di Altra Economia. Collabora con le riviste “Servitium”, “Ermeneutica Letteraria” e “Altreconomia”. Dirige la collana “Orizzonte Filosofico” e la collana “Tessiture di laicità” presso la Cittadella Ed. di Assisi. Collabora con il “Centro Volontari per il Mondo” di Ancona, con il Coordin.to Nazionale delle Comunità di Accoglienza (CNCA) e con la Comunità di Bose. Nel novembre 2009 ha ricevuto il premio “Zamenhof – Voci della pace”; dal 2012 svolge i seminari di “Officina del pensiero critico” presso il Master EMBA dell’Università LUISS “Guido Carli” di Roma. Apprezzato relatore, tratta con chiarezza e competenza i temi più diversi. A partire dal 1985 è autore di moltissimi libri di filosofia, economia, politica, fede e teologia, riscoperta dei valori di Umanità e rinnovamento dell’economia e della società.

Associazione “Liberare l’uomo” - Viale IV Novembre 82/C – 31100 Treviso
Tel. 3381104831 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Site: www.liberareluomo.it – C.F. 94150460262

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Utilizziamo solo cookies tecnici, indispensabili per il funzionamento del sito. Questo tipo di cookies non necessita del consenso dei navigatori. In ogni caso il consenso si intende accordato anche in modo implicito se l'utente prosegue la sua navigazione nel sito.
I cookies sono dei semplici file di testo non necessariamente invasivi. Per esempio se clicchi nel pulsante OK, ho capito! un cookie si installerà nel tuo browser e il sistema sarà in grado di capire che tu hai già letto queste note o che comunque conosci la materia ed eviterà così di mostrarti questo fastidioso avviso tutte le volte che cambierai pagina o nelle visite successive al nostro sito.

Vai qui per approfondire la policy di google: http://www.google.com/policies/technologies/cookies/

Vai qui per approfondire la policy di facebook: https://it-it.facebook.com/about/privacy

Vai qui per approfondire la policy di twitter: https://support.twitter.com/articles/20170519-uso-dei-cookie-e-di-altre-tecnologie-simili-da-parte-di-twitter

Visita AboutCookies.org per ulteriori informazioni sui cookies e su come influenzano la tua esperienza di navigazione.

È comunque possibile disabilitare i cookies direttamente dal proprio browser. Per informazioni più dettagliate in riferimento alle opzioni di disabilitazione dei cookies ecco l'elenco dei link per la configurazione dei browser.

Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Firefox - https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Chrome - http://www.google.com/policies/technologies/managing/
Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Internet Explorer - http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Safari - http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Opera - http://help.opera.com/Mac/12.10/it/cookies.html

Se desideri eliminare i file cookies eventualmente già presenti sul tuo computer, leggi le istruzioni del tuo browser cliccando sulla voce “Aiuto” del relativo menu.